domenica 3 marzo 2013

Cena romantica fai da te

Questo week end ho trasformato il mio salotto in un piccolo ristorante etnico, una delle tradizioni un po' pazze di casa mia infatti è la cena sul pavimento, si mangia seduti sui cuscini e si usano materiali di recupero per l'allestimento. Apparecchiare e sparecchiare la tavola a volte è un po' noioso, così basta prendere qualche cuscino, delle candele e improvvisare un tavolino per fare una cena diversa, sicuramente creativa. Questa volta ho usato i miei craft pouf, lo sgabello di legno è diventato il tavolino e i cuscini crochet sono diventati la seduta. Per dare colore ho usato due tovagliette a pois e come bicchieri ho usato due vasetti di marmellata, ho aggiunto un tocco di colore con i sottobicchieri fatti all'uncinetto. Vi sembrerà un po' scomodo, però assicuro che è molto romantico e anche divertente, secondo me adatto da fare anche con i bambini.

11 commenti:

  1. Ciao ho visto questo post sulla pagina fb di casafacile!!! Bellissimo Complimenti!!Una meraviglia quello che fai.davvero brava.

    RispondiElimina
  2. Ciao Elena, grazie per il tuo commento!

    RispondiElimina
  3. Bello tutto! Anche noi a volte mangiamo seduti su cuscini sul pavimento e usiamo il tavolino da caffè come tavolo.. in effetti di solito quando lo facciamo la cena è a tema orientale! ;)

    RispondiElimina
  4. Veramente, veramente, bello!
    E quei sottobicchieri... :-)
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia.... i sottobicchieri sono un nuovo progettino che al momento sto testando nella mia casetta :) anche a me piacciono tanto!!!

      Elimina
  5. che meraviglia, un'idea splendida :) bravi

    RispondiElimina
  6. Tutto bellissimo davvero! Incantevole :-)
    Serena

    RispondiElimina
  7. che bello!!! mi piacciono sia l'idea che tutti gli oggetti che hai usato :)

    RispondiElimina
  8. carinissimo!
    se ti va passa a trovarmi: http://viviconvivi.blogspot.it/

    RispondiElimina
  9. Mi piacciono moltissimo! originali...

    laura
    laforestaincantatadesign.blogspot.it

    RispondiElimina